Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Lingua e letteratura sanscrita (I annualità ) Mod. 1

Oggetto:

Sanskrit Language and Literature (Ist year) Mod. 1

Oggetto:

Anno accademico 2018/2019

Codice dell'attività didattica
-
Docente
Alberto Pelissero (Titolare del corso)
Insegnamento integrato
Corso di studi
laurea triennale in Lingue e culture dell'Asia e dell'Africa
Anno
1° anno 2° anno
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
L-OR/18 - indologia e tibetologia
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
nessun requisito preliminare
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento ha come obiettivi di sviluppare negli studenti la capacità di collocare  nel tempo l'evoluzione dal vedico al sanscrito classico, con riferimento agli stadi intermedi della prosa dei brahmana e del sanscrito epico;

di leggere testi semplici in devanagari;

di tracciare i confini di parola,  estrapolare la radice  da una forma verbale e individuare  i tipi di composti nominali;

di individuare  la struttura sintattica di frasi semplici;

di recitare  metricamente passi in metro anustubh mediante  un metodo intuitivo;

di utilizzare i più diffusi strumenti di consultazione (dizionari, grammatiche, sia a stampa sia in rete).

 

The course  intends to develop the following objectives: students will be able to trace  the outline  of the evolution from Vedic to classical Sanskrit, with particular reference to the intermediate  stages of the Sanskrit of the brahmana-s and Epic Sanskrit.

They will be able to read simple texts in devanagari.

They will be able to extract a root from a verbal form; to draw the borderline between words; to individuate different types of nominal compound words.

They will be able to trace  the syntactic  structure of simple phrases.

They will be able to recite passages in meter anustubh, through an intuitive method.

They will be able to use the most diffused reference tools (dictionaries, grammars, both printed and online).

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e capacità di comprensione:

gli studenti saranno in grado di delineare un quadro chiaro dell'e voluzione dell'antico indoario (AIA), con particolare attenzione alla continuità tra vedico e sanscrito;

comprenderanno  l'uso e la natura dei commenti;

saranno consapevoli dei principali problemi relativi alla traduzione di testi dal sanscrito in lingue occidentali.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione; autonomia di giudizio e abilità comunicative:

gli studenti sapranno leggere testi in grafia devanagari;

saranno consapevoli delle tecniche di tracciamento dei confini di parola (sandhi e sterno) e di estrapolazione della radice  verbale da una voce verbale, nonché  delle tipologie  di composti nominali.

Capacità di apprendimento:

gli studenti sapranno utilizzare alcuni strumenti bibliografici (manuali,  dizionari, grammatiche ed enciclopedie , a stampa o in rete) specifici.

Knowledge and understanding:

students will be able to draw a sketch of the evolution of Old Indo-Aryan (OIA), with particular reference to the contiguity be tween Vedic and Sanskrit;

they will understand the use and nature of commentaries;

they will be aware  of the main problems relating to the translation of Sanskrit texts in Western languages.

Applying knowledge and understanding; making judgements and communication skills:

students will be able to read texts in devanagari script;

to draw the borderline between words (external sandhi);

to extrapolate a root from a verbal form.

They will be aware  of the main typologies of compound words.

Learning skills:

students will familiarize with specific bibliographic tools (handbooks, dictionaries, grammars and reference works, both printed and online).

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

lezione frontale  80 %; lezione interattiva con partecipazione degli stude nti 20 %

 

 

Taught class 80 %; active lecture  20 %.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica dell'apprendimento avverrà mediante un breve colloquio.

L'esame consisterà nella lettura,  metrica se lo studente lo desidera, traduzione, commento grammaticale e contestualizzazione storico-letteraria di due passi dei testi letti a lezione.

La recitazione  metrica non è obbligatoria.

L'esame può essere sostenuto in lingua inglese.

Voto espresso in trentesimi.

The exam is in oral form, can be taken in English and consists in:

reading, translating and commenting upon a few lines of two of the passages that have been presented during the course.

Texts may be read metrically if students choose to adopt this method of recitation.

Me trical recitation is not compulsory.

Mark ratio: 30/30

 

Oggetto:

Attività di supporto

Non sono previste attività di supporto, a eccezione di una visita guidata al MAO (Museo di Arte Orientale) di Torino, che avrà luogo se si verificheranno le condizioni necessarie .

Oggetto:

Programma

Il modulo si propone di fornire agli studenti un'introduzione elementare alla grammatica sanscrita, con modesti riferimenti alla scienza linguistica indiana tradizionale.

Nozioni fondamentali di:

fonetica e fonematica;

scrittura devanagari;

combinazione eufonica (sandhi);

formazione delle parole e teoria dei composti;

morfologia nominale e verbale ;

teoria dei casi;

elementi di metrica.

 

The course is meant to offer the students an introduction to elementary Sanskrit grammar, with some reference to Indian traditional linguistics too.

Students will be given basic notions  of:

phonology;

nagari script;

sandhi;

formations of words;

compound words theory;

name  and verb morphology;

case theory;

metrics.

 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

 

Carlo Della Casa, Corso di sanscrito, Unicopli, Milano 1998.

 

 

Carlo Della Casa, Corso di sanscrito, Unicopli, Milano 1998.

 



Oggetto:

Note

 

nessun programma concordato disponibile.

 

 

no individual syllabus available.

 

Oggetto:
Last update: 04/02/2019 14:41

Location: https://asiaeafrica.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!