Vai al contenuto pricipale

immagine di studenti con un mappamondo

Mobilita internazionale

Erasmus per studio

Il nuovo programma europeo Erasmus+, attivo da gennaio 2014, permette agli studenti di trascorrere un periodo di studio (integralmente riconosciuto) della durata minima di tre mesi e massima di dodici mesi, presso un altro Istituto di uno dei Paesi partecipanti al Programma, che abbia firmato un accordo bilaterale con l'Istituto di appartenenza. 
Le finalità del programma non riguardano solo lo studio, ma anche l'esperienza complessiva che lo studente vive durante il soggiorno in un'altra Università a contatto con culture, lingue, modi di studio e di lavoro diversi, al fine di formarsi come cittadino dell'Unione.

Bandi

Gli studenti possono consultare il bando di concorso per la mobilità Erasmus+, pubblicato una volta all'anno nel corso del primo semestre, alla pagina dedicata Erasmus per studio 
Alla pagina delle Mobilità attive è possibile consultare tutte le offerte disponibili, suddivise per Dipartimento.
Ulteriori informazioni sono reperibili alla pagina Istruzioni per studenti

Contatti

Per i progetti Erasmus, il delegato del CdS è il Prof. Corrado Martone, con il compito di controllare e di firmare il learning agreement.

 

 

Ultimo aggiornamento: 23/05/2019 11:09
Non cliccare qui!