Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Linguistica generale C

Oggetto:

General Linguistics C

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice attività didattica
K0738
Docente
Cecilia Maria Andorno (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in Lingue e culture dell'Asia e dell'Africa
Anno
1° anno, 3° anno
Periodo
Da definire
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
L-LIN/01 - glottologia e linguistica
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
Conoscenze di base di grammatica quali quelle fornite nella scuola secondaria di secondo grado. Gli studenti che non si sentano sicuri delle proprie sono invitati a contattare la docente
Propedeutico a
Tutti gli insegnamenti di linguistica di livello avanzato disponibili nel triennio (Lingua, testo e discorso; Lingua e società; Linguistica generale (avanzato); Glottologia
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Avvisi

Modalità svolgimento esami sessione di novembre 2020 Linguistica Generale C (12 CFU) per studenti in debito d'esame
Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento fa parte delle aree generale e di preparazione linguistica di base del Corso di Studio e mira a fornire una formazione iniziale sui principi e i metodi dell'analisi linguistica. In particolare, mira a mettere gli studenti in grado di:

- comprendere la natura specifica del linguaggio verbale rispetto alle altre forme di comunicazione;

- possedere e sapersi servire dei concetti di base per l'analisi delle lingue naturali a livello fonetico, morfologico, sintattico, semantico e pragmatico.

Within the area of basic linguistic training, the course aims at developing the students knowledge in the following topics:

- verbal languages among communication systems;

- basic notions for the analysis of natural languages: phonetics and phonology, morphology, syntax, semantics and pragmatics.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del ciclo di lezioni lo studente dovrà possedere conoscenze e comprensione della terminologia tecnica adottata per l'analisi di dati di lingue verbali ai diversi livelli di analisi (soprattutto fonetica e morfosintattica).

Lo studente dovrà inoltre dimostrare la capacità di applicare tali conoscenze all'analisi di dati linguistici concreti, specialmente, ma non solo, in riferimento alle lingue conosciute e studiate.

Basic knowledge of linguistic terminology in phonetics, morphology, syntax; ability to use it in analyzing and describing linguistic phenomena and data, with particular but not exclusive reference to the languages studied.

Oggetto:

Programma

Caratteristiche e specificità del linguaggio verbale come codice semiotico; Fonetica e Fonologia: foni e fonemi, tratti segmentali e soprasegmentali; Morfologia: parole e morfemi, classi di morfemi, flessione, derivazione e composizione, categorie flessive; Sintassi: sintagmi e rapporti sintagmatici, frasi, schemi valenziali e attanziali, struttura informativa; Cenni di classificazione tipologica e genealogica delle lingue.

Phonology: phones and phonemes; segmental and suprasegmental features; Morphology: morphemes, morpheme classes, inflexion and inflexional cathegories, derivation and composition; Syntax: phrases, sentences and syntactic relations, information structure; Lexicon: paradigmatic and syntagmatic relations; Semantics: basic notions of compositional semantics, prototypes; Basic notions concerning typology and genealogy of world languages.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L’insegnamento prevede moduli di lezioni frontali e sessioni di esercitazioni. La partecipazione attiva dello studente sarà stimolata attraverso l'analisi di fenomeni linguistici da dati concreti di lingue diverse, sviluppata in forma di esercitazioni individuali e collettive. Saranno inoltre presentati siti specialistici disponibili via web (Ethnologue, WALS, il sito del Laboratorio di Fonetica Sperimentale dell'Università di Torino) utili per la documentazione linguistica.

Il corso sarà gestito attraverso la piattaforma Moodle (iscrizione in basso nella pagina) come ambiente di apprendimento integrato. Date le misure di distanziamento rese opportune per l'emergenza sanitaria in corso, lezioni ed esercitazioni in sincrono saranno assicurate in modalità a distanza attraverso la piattaforma WebEx. I contenuti delle lezioni frontali - presentazioni powerpoint - saranno inoltre disponibili in modalità asincrona in forma di video e stampati pdf. 

Lectures and practice sessions (36 hours). Students will be encouraged to actively participate in analyzing and discussing linguistic materials and data. Web resources available for language documentation and analysis will be presented as well. Alla teaching materials will be available on the Moddle platform; whenever necessary for sanitary reasons, remote lessons and practice sessions will be held through the WebEx platform.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

[Le informazioni seguenti sono soggette ad aggiornamenti in accordo con le misure di precauzione che dovessero rendersi opportune nel momento in cui si svolgeranno le prove]

Le competenze apprese saranno verificate attraverso una prova scritta e una prova orale, entrambe obbligatorie e da sostenere in quest'ordine. La prova scritta include esercizi che mirano a verificare la capacità di analisi di dati linguistici secondo gli strumenti e di conoscenza della terminologia tecnica. La prova orale prevede domande aperte e mira a verificare le competenze terminologiche e tecniche, nonché le competenze espositive ed argomentative dello studente in merito ai concetti e ai fenomenti studiati.

[The following information shall be updated according to the sanitary conditions due to CoVid pandemia]

Written test and oral exam, both compulsory. The written test (45 minutes) includes exercises and multiple choices questions and aims at assessing the knowledge of linguistic terminology and the ability to use it to describe linguistic data. The oral exam will assess communicative competences in presenting and discussing linguistic data.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

G. Berruto e M. Cerruti, 2016 (o 2011), La linguistica. Un corso introduttivo, Torino, UTET.

Sono da includere: cap.1-4; cap.6; parr.7.2.3 e 7.2.4. Sono da escludere: nel cap. 2, il box 2.5, pp.67-70; nel cap. 4, i parr. su teoria X-barra e proiezione massimale del sintagma, pp.146-147 e il par.4.4 pp.166-175; i capp. 5 e 8; nel cap.7, i parr. 7.1, 7.2.2.

Il manuale è disponibile anche in versione elettronica su https://www.pandoracampus.it/

G. Berruto e M. Cerruti, 2016, La linguistica. Un corso introduttivo, Torino, UTET.

To be included: cap.1-4; cap.6; parr.7.2.3 e 7.2.4. To be excluded: cap. 2: box 2.5, pp.67-70; cap. 4: parr. about "teoria X-barra e proiezione massimale del sintagma", pp.146-147, and par.4.4 pp.166-175; capp. 5 e 8; cap.7: parr. 7.1, 7.2.2.

The book is available in e-book format at: https://www.pandoracampus.it/

Oggetto:

Note

Trattandosi di un modulo di base, l'insegnamento non può essere inserito a piano carriera da chi ha già sostenuto in precedenza esami di base di Linguistica (presso l'Ateneo di Torino: Linguistica Generale A/B/D o Fondamenti di Linguistica).

The course is suitable as an introduction to General Linguistics. Students who already attended courses in General Linguistics must choose advanced courses.

Oggetto:

Corsi che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    02/09/2020 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 28/09/2020 15:06
    Location: https://asiaeafrica.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!