Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Filosofie e religioni dell'India e dell'Asia centrale

Oggetto:

Philosophies and Religions of India and Central Asia - 2016/2017

Oggetto:

Anno accademico 2016/2017

Codice dell'attività didattica
LET0648
Docente
Alberto Pelissero (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea triennale in Lingue e culture dell'Asia e dell'Africa
Anno
1° anno 2° anno 3° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
L-OR/17 - filosofie, religioni e storia dell'india e dell'asia centrale
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Nessun requisito preliminare.

No preliminar skills required.

Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento si propone di far sì che gli studenti sappiano collocare autori e opere delle quattro principali scuole teistiche indiane di stampo sacerdotale in un quadro d'insieme che tenga conto del contesto vedico;

che sappiano padroneggiare le linee principali della dottrina di ciascuna delle quattro scuole,  e di intraprendere gli opportuni raffronti su temi specifici;

che siano consapevoli dei termini tecnici fondamentali del lessico filosofico indiano, comune agli ambiti sacerdotale e buddhista, rilevando le relative differenze d'uso.

Tale base consentirà agli studenti di conseguire autonomamente nuove conoscenze e competenze.

 

The course will develop in the students the ability:

to insert authors and works from theistic Indian philosophy within a wider frame, according to its Vedic context;

 to command the main outlines of the doctrine of each and every of the four schools, and to draw useful comparisons between them about specific themes;

 to be aware of the basic technical terms from Indian philosophical lexicon, both in priestly and buddhistic milieu, noting mutual differences in their use.

 Starting from this basis, students will be able to autonomously acquire further knowledge and competency.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e capacità di comprensione:

gli studenti saranno in grado:

di delineare un quadro chiaro della tassonomia tradizionale delle quattro principali scuole teistiche indiane di stampo sacerdotale all'interno del contesto di riferimento vedico, e di compiere gli opportuni raffronti (analogie e differenze) tra le diverse scuole;

saranno consapevoli:

delle principali problematiche della filosofia indiana (teoria della causalità, teoria della conoscenza e dell'errore, soteriologia e simili), nonché di tematiche specificamente teologiche.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione, autonomia di giudizio e abilità comunicative:

gli studenti sapranno orientarsi nella vasta produzione filosofica indiana teistica;

conosceranno autori e opere principali di ciascuna delle quattro scuole;

sapranno descrivere le linee essenziali della dottrina di ciascuna scuola.

Capacità di apprendimento:

gli studenti sapranno utilizzare alcuni strumenti bibliografici (manuali, saggi, repertori);

saranno avvertiti della difficoltà insita nella traduzione di testi filosofici indiani,  in particolare di quelli di orientamento teistico.

Knowledge and understanding:

students will be able to draw a sketch of the structure of the traditional taxonomy of the four theistic philosophical schools within their Vedic context;

they will be able to draw meaningful comparisons (analogies and differences);

they will be aware of the main problems in Indian Philosophy (causality theories, knowledge and error theories, soteriology and so on), and of the main specifically theistic themes.

Applying knowledge and understanding, making judgements and communication skills:

students will be able to find their own way within the bulky Indian theistic philosophical production;

they will know the main authors and works of each and every of the four schools;

they will be able to delineate the main outlines of the specific doctrine of each and every school.

Learning skills:

students will familiarize with specific bibliographical tools (handbooks, essays, reference works);

they will be aware of the intrinsic difficulty implicit in every attempt to translate an Indian philosophical work, particularly those within the theistic field.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezione frontale 70%; lezione interattiva con partecipazione degli studenti 30%.

Taught class 70%; active lecture 30%.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

I risultati dell'apprendimento sono soggetti a verifica durante le lezioni frontali, mediante confronto con gli studenti su temi specifici trattati e attraverso la discussione delle domande poste da loro al termine di ogni lezione.

Al momento dell'esame la verifica consiste in un colloquio orale, con voto espresso in trentesimi.  Il colloquio può essere sostenuto in inglese.

Results of learning are verified during each lecture, interacting with students on specific themes, and discussing the questions posed by students at the end of each lecture.

During the final test results of learning are tested by an oral examination;  mark ratio: 30/30.  The oral examination may be held in English.

Oggetto:

Attività di supporto

Non sono previste attività di supporto, a eccezione di una visita guidata al MAO (Museo di Arte Orientale) di Torino, che avrà luogo se si verificheranno le condizioni necessarie.

Oggetto:

Programma

Introduzione alle filosofie e religioni dell'India;

presentazione di alcune concezioni fondamentali della filosofia indiana secondo le quattro principali scuole teistiche di stampo sacerdotale;

lettura commentata di passi rilevanti della letteratura primaria e secondaria in traduzione italiana.

Introduction to Indian philosophies and religions;

outline of some basic concepts of Indian philosophies according to the four main theistic schools;

perusal of relevant passages from primary and secondary literature in Italian translation.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Alberto Pelissero, Filosofie classiche dell'India, Morcelliana, Brescia 2014, pp. 1-85;  559-630.

Ulteriore bibliografia fornita a lezione.

Alberto Pelissero, Filosofie classiche dell'India, Morcelliana, Brescia 2014, pp. 1-85;  559-630.

Further bibliography will be provided during the lectures.

Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Lunedì14:00 - 16:00Aula 6 Palazzo Nuovo - Piano primo
Martedì14:00 - 16:00Aula 6 Palazzo Nuovo - Piano primo
Mercoledì14:00 - 16:00Aula 6 Palazzo Nuovo - Piano primo

Lezioni: dal 19/09/2016 al 02/11/2016

Oggetto:

Note

Gli studenti non frequentanti prepareranno inoltre per intero il seguente volume:

Alberto Pelissero, Hinduismo, Storia, tematiche, attualità, Editrice La Scuola, Brescia 2013

Students not attending the course will study also the whole of the following book:

Alberto Pelissero, Hinduismo, Storia, tematiche, attualità, Editrice La Scuola, Brescia 2013

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 14/09/2016 11:00
Location: https://asiaeafrica.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!