Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Lingua e letteratura Ebraica A mod. 2

Oggetto:

Hebrew Language and Literature A

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice dell'attività didattica
-
Docente
Corrado Martone (Titolare del corso)
Insegnamento integrato
Corso di studi
laurea triennale in Lingue e culture dell'Asia e dell'Africa
Anno
1° anno 2° anno
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
L-OR/08 - ebraico
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Conoscenza e comprensione

- L'obiettivo dell'insegnamento è completare la grammatica e introdurre alla sintassi dell'ebraico biblico attraverso la lettura di unità narrative tratte dai libri biblici. Si apporofondirà inoltre la problematica filologica riguardante il testo biblico e il confronto con le antiche versioni.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione

- La consapevolezza della complessità linguistica permetterà di leggere e interpretare testi più complessi in ebraico biblico

Autonomia di giudizio

- Gli strumenti d'apprendimento utilizzati consentiranno di sviluppare la capacità di conseguire autonomamente nuove conoscenze e competenze.

Abilità comunicative

Chi avrà seguito e messo a profitto il lettorato acquisirà buone capacità comunicative di dialogo con specialisti e non specialisti, di trasmissione di informazioni, di ipotesi, di quesiti e soluzioni a problematiche varie.

Capacità di apprendimento

Gli strumenti d'apprendimento utilizzati consentiranno di sviluppare la capacità di conseguire autonomamente nuove conoscenze e competenze. Gli studenti saranno anche in grado di iniziare a leggere testi specialistici in ebraico moderno ricorrendo, se del caso, all'ausilio di corpora elettronici e lessici specialisti a stampa o in rete, in modo da conseguire autonomamente nuove conoscenze e competenze.

Knowledge and understanding

- The course aims at completing the study of the Hebrew Biblical grammar, particularly as regards the verbal system, and at introducing to the syntax. Furthe attention will be paid to the textual criticism of the Hebrew Bible.

Applying Knowledge and Understanding

- The awareness of linguistic complexity will allow to read and translate more complex biblical texts.

Making judgments

- The learning tools will develop the ability to independently achieve new knowledge and skills .

Communication skills

The trainig language course will introduce the students to spoken Israeli Hebrew and they will be able to read and understand short specialistic articles in modern Hebrew.

Learning skills

- The course will hopefully develop the students' ability to independently achieve new knowledge and skills.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Alla fine del corso gli studenti conosceranno la grammatica elementare dell'Ebraico biblico e, in subordine, della letteratura ebraica antica, testati tramite controllo in itinere ed esame orale finale.

Saranno inoltre in grado di:

- interpretare criticamente e con autonomia di giudizio alcuni tipi di testi letterari, contestualizzandoli nel periodo storico in cui sono stati prodotti e tramandati e nella cultura di cui sono espressione;

- utilizzare alcuni strumenti bibliografici riguardanti la lingua ebraica.

After completing the course, students will learn:

Grammar and syntax of the Hebrew Bible and of the ancient Jewish literature, tested through ongoing monitoring and final oral examination.

Moreover, students will be able to:

- critically interpret some texts , contextualizing them in the historical period in which they were produced and handed down;

- use some bibliographic tools on Hebrew language.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento è strutturato in 36 ore frontali per 6 crediti (CFU), ed è parte di un insegnamento di due moduli.

This course is a 6‐credit module of a 2‐module (12 credit) course, articulated in 36 hours of formal in-class lecture time.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame si svolge esclusivamente in forma orale e consiste in traduzione ed analisi grammaticale di brani tradotti e analizzati a lezione. Alcune domande riguardanti il manuale di C. Martone verificheranno la conoscenza del contesto culturale e storico-letterario dei testi biblici.

Il livello minimo richiesto per un voto equivalente alla sufficienza (18/30) consiste nell’acquisizione dei contenuti essenziali di morfosintassi e del lessico studiato, che metta lo studente in grado di comprendere, ancorché con qualche aiuto, il testo proposto.

Si otterranno valutazioni via via migliori dimostrando conoscenze grammaticali e lessicali più precise e loro applicazione più sicura, per giungere a una comprensione più dettagliata e approfondita del testo.

Per l’eccellenza si richiedono padronanza sicura delle conoscenze morfosintattiche e lessicali previste, con applicazione rigorosa e capacità di giustificare le scelte operate con linguaggio specifico appropriate.

Il voto è espresso in trentesimi.

L'esame può essere sostenuto in lingua inglese.

Gli studenti di Lingue e Culture dell'Asia e dell'Africa per sostenere l'esame di Lingua e Letteratura ebraica modulo 2 (o il corso aggregato da 12 crediti) devono aver superato la prova, orale, di lettorato di ebraico moderno. Il lettorato è facoltativo per gli studenti degli altri corsi di laurea, e per chi sceglie Lingua e Letteratura ebraica per una sola annualità.

The exam takes place exclusively in oral form and consists of translation and grammatical analysis of sentences analysed and explained during classes .

Grades are on a scale of 30.

The exam can be taken in English.

Oggetto:

Attività di supporto

Si informano gli studenti che è attivo un Lettorato di Ebraico moderno, tenuto dalla dott.ssa Sarah Kaminski.

Il Lettorato propone nozioni basilari della lingua ebraica moderna: alfabeto, vocalizzazione, sintassi, sistema verbale. La finalità del lettorato è un avvio alla conoscenza della lingua ebraica parlata, con riferimenti ai settori professionali, come turismo e tecnologia. Durante le lezioni verranno presentati testi letterari, giornali e produzione cinematografica. Per maggiori informazioni si prega di contattare la dott.ssa Sarah Kaminski (reikam.sarah@gmail.com).

An Israeli Hebrew training language course is available, held by Dr. Sarah Kaminski. This training language course aims at a basic knowledge of modern Hebrew language, namely alphabet, vowels, syntax and verbal system. The purpose of the training language course is to begin spoken Hebrew, with reference to the professional sectors, such as tourism and technology. Literary texts, newspapers and film production will be analyzed.

Oggetto:

Programma

L'insegnamento mira al completamento della grammatica e a introdurre alla sintassi dell'ebraico biblico attraverso la lettura di unità narrative tratte dai libri biblici.

The course aims at completing the study of the Hebrew Biblical grammar, particularly as regards the verbal system, and at introducing to the syntax.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Giovanni Deiana - Ambrogio Spreafico, Guida allo studio dell'ebraico biblico, Roma, Urbania university press; Società biblica britannica & forestiera, 2005;

Bruno Chiesa, Corso di ebraico biblico, vol. II: Esercizi, crestomazia, e glossario, Brescia, Paideia, 1986. Ulteriore materiale verrà fornito in fotocopia (o PDF).

Corrado Martone, Il Giudaismo antico. 538 a.e.v. - 70 e.v., Roma, Carocci, 2008.

Giovanni Deiana - Ambrogio Spreafico, Guida allo studio dell'ebraico biblico, Roma, Urbania university press; Società biblica britannica & forestiera, 2005. Students will be provided with further material as PDF files or photocopies; Bruno Chiesa, Corso di ebraico biblico, vol. II: Esercizi, crestomazia, e glossario, Brescia, Paideia, 1986.

Corrado Martone, Il Giudaismo antico. 538 a.e.v. - 70 e.v., Roma, Carocci, 2008.

Oggetto:

Note

Gli studenti di Asia e Africa, triennale o magistrale, che seguono il Seminario tenuto dalla dott.ssa Sarah Kaminski, possono scaricare dal sito del corso di laurea il modulo per la richiesta di riconoscimento del Seminario come 3 cfu in "Altre attività" o nei crediti a scelta libera (Tirocinio, Ulteriori conoscenze linguistiche, Ulteriori conoscenze utili).

Le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso. In ogni caso è assicurata la modalità a distanza per tutto l'anno accademico: 1 lezione a settimana (LUN 14-16) in sincrono online (zoom, webex o simili); 2 lezioni a settimana asincrono, cioè videolezioni registrate che saranno disponibili sulla piattaforma moodle. Il programma è il medesimo per frequentanti e non frequentanti.

The way the teaching activity is carried out may be subject to variations according to the limitations imposed by the current health crisis. In any case, the distance teaching method is guaranteed for the entire academic year: 1 lesson per week (Mon 14-16) in synchronous online (zoom, webex or similar); 2 lessons per week asynchronous, i.e. recorded video lessons that will be available on the moodle platform.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 19/06/2020 17:01