Vai al contenuto principale
Oggetto:

presentazione del libro "La verità e i suoi limiti nell'induismo" presso il Circolo dei Lettori di Torino

Data
Lunedì 13 gennaio 2020
Fino a
Lunedì 13 gennaio 2020
Partecipanti
Descrizione

presentazione del volume La verità e i suoi limiti nell'induismo (Laksmi Edizioni, Savona 2019) presso il Circolo dei Lettori di Torino

 

Nel mondo indiano l’etica sta alla base anche della teoria della conoscenza, specialmente nel caso del rapporto delicatissimo che lega la verità (satya) alla nonviolenza (ahimsa). I testi tradotti in questo volume costituiscono una possibile antologia ideale di temi etici relativi alla delimitazione della verità e al suo possibile conflitto con la nonviolenza, e colloquiano tra loro, specialmente quando a intervenire sono i commentatori: il dialogo intertestuale è costante, i riferimenti incrociati sono la regola, non l’eccezione. Partendo dalle considerazioni upanisadiche sulla verità e dagli Yogasutra è emerso il rapporto problematico tra nonviolenza e verità. Successivamente l’epica maggiore (Mahabharata) ci ha permesso, con continui riferimenti alle fonti normative (Manusmrti e dintorni) di meglio delineare il delicato e complesso equilibrio tra questi due diversi obblighi morali, che si condizionano e delimitano a vicenda, spesso in dipendenza da circostanze specifiche, che non è sempre agevole determinare. Infine il ricorso alle fonti agiografiche ha posto in rilievo il caso specifico dell’ordalia in rapporto al tema oggetto di esame. I fitti e continui riferimenti intertestuali ci hanno svelato una cultura che ricorre volentieri a riferimenti incrociati, vanificando le distinzioni tra generi letterari, quando si tratti di affrontare temi spinosi di carattere etico.

Impatto
locale ca. 70 partecipanti
Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 21/12/2019 10:56
Location: https://asiaeafrica.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!