Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Lingua araba (I annualità ) Mod. 2

Oggetto:

Arabic language - First Year - Mod. 2

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
-
Docente
Mauro Tosco (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in Lingue e culture dell'Asia e dell'Africa
Anno
1° anno, 2° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
L-OR/12 - lingua e letteratura araba
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto ed orale
Tipologia unità didattica
modulo
Insegnamento integrato
Lingua araba - I annualità  (corso aggregato) (LIN0050)
Prerequisiti
Sono necessarie conoscenze di base di lingua inglese e di terminologia grammaticale.
E' necessario avere frequentato il modulo 1 dell'insegnamento: Lingua araba (I annualità ) Mod. 1


A basic knowledge of English and of grammatical terminology is necessary.
It is necessary to have attended the classes of the first part ("Primo Modulo"): Lingua araba (I annualità ) Mod. 1

Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

 

Il corso introduce il principiante assoluto allo studio della lingua araba standard. Il corso ha come obiettivo principale quello di fornire gli elementi di base della grammatica araba (fonetica e morfologia nominale), nonché le principali regole di trascrizione della lingua standard (Modern Standard Arabic), usata oggi nella comunicazione scritta e orale prevalentemente in contesti ufficiali e inter-arabi.

Il Modulo 2 del corso sarà focalizzato su:

1. Fonologia

a. ascolto e riproduzione della lunghezza vocalica;

b. ascolto e produzione delle consonanti faringali;

c. ascolto e produzione della faringalizzazione ("enfasi").

 

2. Morfologia:

a. lo stato costrutto;

b. i pronomi e i dimostrativi;

c. le radici e gli schemi;

d. il sistema verbale:

d.1. il Perfetto

d.2. l'Imperfetto e i paradigmi derivati

d.3. introduzione ai "verbi deboli"

e. note sui numerali.

 

3. Sintassi:

a. la frase verbale;

b. le preposizioni e i sintagmi preposizionali.

 

The course is addressed to absolute beginners as an introduction to the study of Modern Standard Arabic and as currently used in oral and written communication, primarily in official and inter-Arab contexts. Its main objective is to provide basic elements of Arabic grammar (transliteration, phonology, phonology and morphology).

Module 2 will cover the following:

1. Phonology

a. vowel length;

b. pharyngeal consonants:

c.pharyngealization ("emphasis").

 

2. Morphology:

a. the construct state;

b. pronouns and demonstratives;

c. roots and patterns;

d. the verbal system:

d.1. Perfect;

d.2. Imperfect and derived paradigms;

d.3. basics on the "weak verbs";

e. basics on the numerals.

 

3. Sintax:

a. the verbal phrase;

b. prepositions and prepositional phrases.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

Il livello di arabo raggiunto al termine del modulo 1 è A1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue e comprende l'acquisizione della scrittura araba e degli elementi grammaticali fondamentali della lingua araba standard usata nella comunicazione scritta e orale, nonché di un bagaglio lessicale di base per la conversazione e per la comprensione di brevi testi semplici.

 

 

The level of Arabic to be reached at the end of module 1 is A1 of the CEFR.

The course will allow students to learn the Arabic script and the basic grammar of Modern Standard Arabic, as used in written and oral communication, as well as a basic vocabulary for simple conversation and reading comprehension.

 

Oggetto:

Programma

 

Inserire qui il testo in italiano (massimo 4000 caratteri). Non eliminare l’indicazione “Italiano” tra le parentesi quadre; è necessaria per la creazione dell’etichetta di visualizzazione del testo in italiano. Una volta inseriti i testi eliminare queste indicazioni in modo che non risultino visibili agli studenti.

 

 

Inserire qui il testo in inglese (massimo 4000 caratteri). Non eliminare l’indicazione “English” tra le parentesi quadre; è necessaria per la creazione dell’etichetta di visualizzazione del testo in inglese. Una volta inseriti i testi eliminare queste indicazioni in modo che non risultino visibili agli studenti.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

La modalità di insegnamento sarà definita sulla base delle disposizioni vigenti al momento del corso e sarà in ogni caso equivalente a 36 lezioni frontali di 45 minuti ciascuna.

 

 

Teaching methods will be defined in accordance with legal requirements and will in any case be equivalent to 36 X 45 minute classes.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 

Il programma d'esame del'intero corso corrisponde alle Lessons 1-12 del manuale.

L’esame si propone l'obiettivo di valutare la partecipazione e il contributo degli studenti alle attività proposte.

Nel secondo modulo la valutazione è attuata in forma progressiva sulla base di un test scritto assegnato periodicamente (normalmente dopo ogni due settimane, cioè 12 ore, di corso). Ognuno dei compiti assegna una votazione massima di 10/30, per un totale di 30/30 al termine del modulo.

Le date in cui si svolgeranno li test scritti saranno stabilite sulla base del calendario accademico e dell'orario delle lezioni.

L'accesso all'esame orale sarà possibile una volta superate con una media di almeno 18/30 la prova scritta del Modulo 1 (punteggio massimo 30/30) e le tre prove del Modulo 2 (punteggio massimo 30/30).

Gli studenti del CdS in Lingue e Culture dell'Asia e dell’Africa dovranno inoltre aver frequentato almeno il 75% delle ore di lettorato o aver superato una prova sostitutiva al termine del corso.

Gli scritti comprendono domande sugli argomenti grammaticali trattati a lezione ed esercizi di vocalizzazione, traslitterazione e traduzione.

La prova orale consiste nella discussione di eventuali errori commessi negli scritti e nella lettura di alcune frasi dei testi usati per gli scritti.

Con l'orale si possono aggiungere alla media ottenuta negli esami scritti fino a 4 trentesimi.

Perché il voto definitivo sia verbalizzato è necessario iscriversi ad un appello verbalizzante nelle modalità previste (quindi aver caricato l'insegnamento nel piano carriera, essere in regola con il pagamento delle tasse, aver valutato il corso in Edumeter).

Per problemi di visualizzazione degli appelli, iscrizione, piano carriera, tasse, Edumeter o aule lo studente dovrà rivolgere agli uffici competenti della segreteria studenti o della segreteria didattica della Scuola o del Dipartimento di appartenenza.

 

 

The exam program for the first year of Arabic is based upon Lessons 1-12 of the handbook.

The evaluation is based upon the student's participation and contribution at class.

In Module Two evaluation is done with a written test administered after approximately every two weeks (12 teaching hours). Each test will give access to a maximum of 10 points, for a total of 30/30 points. The dates of each test will be based upon the teaching calendar and the lessons schedule.

For students who have a 12-CFU exam in Arabic, access to the oral exam is possible after the written exam of Module 1 and the written tests of MOdule Two have been successfully passed with an evaluation of at least 18/30.

For students in the program in "Lingue e Culture dell'Asia e dell'Africa," a language lectorate test must also be passed before taking the oral exam. The oral exam will consist in the discussion and correction of the written exams and an additional question or the reading of Arabic material from the written exams. The oral exam may add a maximum of 4 point to the mark reached in the written exams.

It is necessary to properly register to these "appelli verbalizzanti". This involves having paid the due fees, having the exam in one's own career plan and evaluating the course into Edumeter.

The language lectorate will be tested at the end of the lectorate iitself.

Students who will follow at least 75% of the lectorate hours will not have to take the test.

The written tests consist of questions on grammar and exercises on vocalization, transliteration and translation.

For any problem involving the exam dates, the registration, the career plan, fees, Edumeter, or classrooms the student must consult the relevant offices at the Students' Secretary or at his/her own School or Department.

 

Oggetto:

Attività di supporto

La frequenza al lettorato (esercitazioni e conversazioni con parlante nativo) di lingua araba è obbligatoria per gli studenti del Corso di Laurea Triennale in Lingue e Culture dell'Asia e dell'Africa.

 

Attending the lectorate with native Arabic-speakers is compulsory for students of the "Corso di Laurea Triennale in Lingue e Culture dell'Asia e dell'Africa."

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

 

Eckehard Schulz, Gunther Krahl and Wolfgang Reuschel, Standard Arabic: An Elementary-Intermedtiate Course: An Elementary-Intermediate Course, Cambridge University Press 2000, Lessons 1-4.

E' vivamente consigliato l'acquisto di un buon dizionario (NON TASCABILE) bilingue arabo.

 

 

Eckehard Schulz, Gunther Krahl and Wolfgang Reuschel, Standard Arabic: An Elementary-Intermedtiate Course: An Elementary-Intermediate Course, Cambridge University Press 2000, Lessons 1-4.

The student is strongly encouraged to acquire a good bilingual Arabic dictionary (NOT A POCKET DICTIONARY).

 



Oggetto:

Note

 

Le prove scritte e orali possono essere sostenute in una delle seguenti lingue:

  • Francese
  • Inglese
  • Italiano
  • Piemontese

 

 

The written and oral exams may be taken in any of the following languages:

- English

- French

- Italian

- Piedmontese

 

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    02/09/2022 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 06/07/2022 23:46

    Non cliccare qui!